Una bici per andare a scuola - Vivere con Lentezza -

Una bici per andare a scuola

01/09/2018 - 08:11

Due volontari si stanno preparando per tornare a Jaipur - India, per sostenere e organizzare al meglio i progetti di Vivere con Lentezza. Ne approfittiamo per racconatrvi di Deepack, in foto con suo padre Manoj, che lavora in uno degli alberghi che conosciamo. Abbiamo potuto donare una bici al figlio per andare a scuola, grazie al sostegno diretto di Raffaella Fagetti.

Una bici per un lavoratore povero rappresenta uno strumento molto pratico per migliorare la propria condizione di vita. A Jaipur i trasporti sono proporzionalmente molto costosi e si mangiano buona parte del salario, per cui con una bici (che nuova costa approssimativamente 50 euro) si può fare molto. Se volete contribuire anche voi scriveteci su info@vivereconlentezza.it

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Una bici per andare a scuola - Vivere con Lentezza -
9 Gennaio 2018

Due volontari si stanno preparando per tornare a Jaipur - India, per sostenere e organizzare al meglio i progetti di Vivere con Lentezza. Ne approfittiamo per racconatrvi di Deepack, in foto con suo padre Manoj, che lavora in uno degli alberghi che conosciamo.

Jaipur - India: Si riparte dalle Bici - Vivere con Lentezza -
31 Ottobre 2017

Anche quest’anno tre volontari di Vivere con Lentezza si alternano a Jaipur - India per sostenere i nostri progetti in loco. Sosteniamo l’educazione e la salute dei bambini e delle bambine che vivono in uno slum, ma non solo. Ci occupiamo delle persone della loro comunità.

Bici a sostegno di lavoratori in difficoltà - Jaipur - India - Vivere con Lentezza -
26 Febbraio 2017

Nella foto insieme ai volontari Ella e Bruno c’è Dhan, il primo di una (speriamo) lunga serie di persone che ha ricevuto una bici in dono.

India - Arriva il dottore - Vivere con Lentezza -
12 Febbraio 2017

Vivere con Lentezza lavora dal 2005 direttamente nelle baraccopoli di Jaipur - India: portiamo insegnanti e medici, medicine, cibo e acqua.